logo Buildlab.com

Festival internazionale di architettura in video

immagine a colori della brochure del Festival di Architettura in Video 2003 (fonte: iMage)
news inserita il
22-08-2003
La manifestazione che si svolge da sette anni a Firenze è una delle principali iniziative al mondo dedicate alle nuove tecnologie di comunicazione in architettura.

Incontri internazionali dal 2 al 5 ottobre 2003
Firenze - Ospedale degli Innocenti, Salone Brunelleschiano

Esposizioni dal 2 al 12 ottobre 2003
Firenze - Stazione Leopolda, Spazio Alcatraz
Firenze - Ospedale degli Innocenti

Workshop dal 5 al 12 ottobre 2003
Firenze - Stazione Leopolda, Spazio Alcatraz

BEYOND MEDIA/OLTRE I MEDIA, festival internazionale di architettura in video, è un evento annuale promosso dal Dipartimento di Tecnologie dell'Architettura e Design "Pierluigi Spadolini", dell'Università degli Studi di Firenze, curato da Marco Brizzi e organizzato da iMage. Il festival accompagna dal 1997 lo sviluppo dei sistemi multimediali in architettura, misurando la loro incidenza sulla produzione architettonica contemporanea e promovendo la qualità e la ricerca nell'elaborazione dei mezzi di comunicazione del progetto.

Il programma del festival si esprime attraverso: selezione e presentazione delle più recenti e valide realizzazioni in video e multimedia prodotte internazionalmente; allestimento di ambientazioni interattive, proiezione di film e di documenti televisivi; incontri con protagonisti del dibattito internazionale, studiosi, progettisti; indagine sulla produzione contemporanea e discussione delle teorie emergenti; studio di metodologie progettuali basate sull'applicazione degli strumenti video e dei sistemi digitali per l'architettura; esposizione internazionale di progetti di architettura sviluppati in ambiente multimediale; workshop di formazione su progettazione multimediale, produzione audiovisiva per l'architettura, comunicazione del progetto.

IL TEMA DELLA PROSSIMA EDIZIONE: "INTIMACY"

Al fine di registrare l'incidenza e le più attuali conseguenze della trasformazione prodotta dai nuovi mezzi di comunicazione, tanto all'interno delle discipline progettuali quanto negli spazi di vita quotidiana, il festival ha individuato per l'evento del 2003 un tema sul quale convergono numerose e attuali problematiche. Il tema della settima edizione del festival di Firenze sarà "INTIMACY".

Quali sono gli attuali ambiti spaziali della riservatezza, della protezione, della sicurezza, dell'intimità? Secondo quali modalità ed entro quali confini tende a riconfigurarsi oggi la dimensione familiare, domestica dello spazio abitato? Quali sono, oggi, i limiti e le forme della dimensione pubblica dello spazio? Quali caratteristiche assumono gli ambienti che le nuove tecnologie costruiscono intorno agli individui? Attraverso il tema "INTIMACY" l'edizione 2003 di BEYOND MEDIA/OLTRE I MEDIA tornerà ad indagare l'architettura contemporanea: quella costruita, progettata o immaginata. Lo farà, come di consueto, prendendo in considerazione l'architettura osservata, raccontata e prodotta attraverso i media. Il pubblico sarà portato ad osservare lo spazio abitato, la città, il territorio a partire dalla consapevolezza del ruolo dell'editoria, della televisione, del cinema; verrà condotto nell'intimo della natura dei dispositivi satellitari, delle reti di informazione e di comunicazione mobile, degli strumenti di controllo e di sorveglianza. Da qui saranno esplorati gli effetti delle tecnologie di comunicazione sulla definizione dello spazio abitato.

Nell'ambito del tema "INTIMACY" il festival porrà, quindi, l'accento sugli aspetti più significativi della trasformazione prodotta dai media, proponendo un quadro delle più interessanti ricerche e concentrando a Firenze l'attenzione sulle conseguenze prodotte dalla mediatizzazione in vista di una prossima definizione di nuovi scenari applicativi.

informazioni:

iMage - BEYOND MEDIA/OLTRE I MEDIA 03
via Scipione Ammirato 82
50136 Firenze, ITALIA
tel +39 055 666316
fax +39 055 6241253
image@architettura.it
www.architettura.it/image

vai all'archivio delle news e vip